RS Feva World Championships 2019. Il nostro guidone presente con Lorenzo Cretella e Giacomo Salin

RS Feva World Championships 2019. Il nostro guidone presente con Lorenzo Cretella e Giacomo Salin

Sab, 27/07/2019 - 12:53

I nostri atleti concludono con un ottimo 17mo posto della fotta Silver il campionato del mondo del doppio giovanile RS Feva nelle acque di casa del Golfo di Follonica. Con loro l’allenatrice Alessandra Petri che ha saputo preparare e seguire con grande professionalità la partecipazione.

Parliamo di un evento internazionale che ha visto la partecipazione di 200 imbarcazioni provenienti da tutto il mondo, che ha saputo attrarre anche grazie alla perfetta azione dei circoli organizzatori Lni Follonica, CN Follonica e CN Scarlino grande attenzione mediatica. Una settimana perfetta in cui tutti hanno apprezzato l’ospitalità di un territorio che per la vela si sta confermando una’importante realtà.

Il campionato è iniziato con 2 giorni di regate (6) che hanno permesso la divisione in flotte di merito (Gold, Silver, Bronze). Il nostro equipaggio si è qualificato per la Silver (67 imbarcazioni - 8 prove) dove ha ben figurato e con grande soddisfazione ha anche conquistato un bellissimo primo posto nella prova 6.

La flotta Gold, quella che assegnava il titolo, ha visto trionfare l'irraggiungibile equipaggio neozelandese composto da Simon Cooke e Oskar Masfen che dopo le 9 prove disputate ha chiuso in testa con 10 punti. Seconda posizione per l’equipaggio inglese composto da Raulf Berry e Olly Peters con 70 punti e terza per un altro equipaggio neozelandese composto da Blake Hinsley e Nicholas Drummond con 82 punti.

L’Italia si aggiudica il titolo iridato under 13: l’equipaggio del Circolo Velico Gargnano formato da Riccardo Andreoli e Lorenzo Rossi, campioni italiani in carica dopo il campionato FIV di Loano nel 2018, ha vinto nella categoria junior.

Anche il Presidente della Federazione Italiana Vela Francesco Ettorre è arrivato a Follonica l’ultimo giorno e dopo aver seguito le fasi finali del Campionato ha presenziato alla cerimonia di premiazione.

Un commento di Alessandra Petri sull’evento appena concluso: “Partecipare ad un mondiale è sempre una magnifica esperienza, è un momento di confronto che fa crescere; Lorenzo e Giacomo hanno vissuto questa settimana di confronto al pieno delle loro forze, uscendo talvolta divertiti dalle loro prestazioni vincenti, quasi increduli e felici di aver tenuto testa ad una flotta numerosa, talvolta sconfitti e dispiaciuti per errori di inesperienza. Hanno reagito bene alle sconfitte, hanno fatto tesoro degli errori, cercando di migliorare qualcosa ad ogni regata, e questo gli fa onore ed incentiva ancora di più la loro voglia di regatare, e io posso solo esserne orgogliosa!”.