Con un giorno di anticipo Stig di Alessandro Rombelli conquista la tappa di Lanzarote e il Circuito Melges 40 Grand Prix 2018, bissando il successo ottenuto lo scorso anno.

Con un giorno di anticipo Stig di Alessandro Rombelli conquista la tappa di Lanzarote e il Circuito Melges 40 Grand Prix 2018, bissando il successo ottenuto lo scorso anno.

Dom, 11/11/2018 - 11:46

La vittoria per Stig giunge con un giorno di anticipo grazie alla straordinaria prestazione del team di Rombelli (con Francesco Bruni alla tattica) sul campo di regata di Lanzarote, sede del quarto e ultimo appuntamento 2018 (dopo gli eventi di PalmaVela, One Ocean Grand Prix di Porto Cervo e Copa del Rey). Stig, che ha imposto il proprio ritmo sin dal primo giorno, ha pian piano allungato il passo e fiaccato la resistenza degli avversari; ipotecando così il successo delle Melges 40 Grand Prix Finals di Lanzarote e automaticamente blindando anche la leadership di circuito. Primato nella ranking 2018 che, per tutta la stagione e fino alla vigilia di questa tappa, apparteneva allo svedese Inga di Richard Goransson (con Cameron Appleton alla tattica).

Il duello per la vittoria di circuito è stata una storia durata un’intera stagione in cui Inga e Stig hanno monopolizzato le classifiche: INGA è stato imbattibile (vincendo i primi due appuntamenti) fino alla Copa del Rey dove Stig (che aveva iniziato nel peggiore dei modi la stagione) ha ritrovato in un colpo solo il successo e, soprattutto, quella perfezione e velocità che l’aveva portato a dominare nel 2017.

Il presidente YCPA Alessandro Masini: “Sono tanti i fiori all’occhiello che il nostro club può vantare, e sicuramente “Stig” è uno di quelli. Per arrivare così in alto nelle classi monotipo servono delle particolari doti sia come timoniere che come armatore e siamo orgogliosi di avere Alessandro nella nostra squadra”.

 
Tutti i risultati: https://yachtscoring.com/emenu.cfm?eID=6030