Il Gavitello d'Argento rinviato ad ottobre

Il Gavitello d'Argento rinviato ad ottobre

Wed, 05/13/2020 - 17:41

Il tornado COVID-19 travolge anche il Gavitello d’Argento, ma lo YCPA proverà ad assegnare il suo prestigioso trofeo ad ottobre in occasione della 36ma Coppa Italia.
Inevitabilmente a giugno non potrà essere svolta la regata di altura a squadre dello Yacht Club Punta Ala, ma in accordo con l’Unione Vela d’Altura Italiana, in occasione della 36ma edizione della Coppa Italia, in programma ad ottobre nelle fantastiche acque di Punta Ala, potrebbe essere assegnato anche il Gavitello d’Argento-YC Challenge Trophy Bruno Calandriello.
La due regate a squadre seguono un format molto simile e a breve sarà pubblicato un bando comune che permetterà (se le condizioni di emergenza sanitaria lo permetteranno) di svolgere un evento di grande rilievo.
Ricordiamo che la location di Punta Ala per lo svolgimento della Coppa Italia 2020 è stata scelta, come da regolamento, dal Reale Circolo Canottieri Tevere Remo, che lo scorso anno si è aggiudicato la 35ma edizione svolta a Porto Ercole.


Alessandro Masini, presidente YCPA: “Riuscire a prendere il via in questo evento, sarebbe per tutto il movimento sportivo un’importante iniezione di fiducia. Nel pieno rispetto delle indicazioni del governo, saremo pronti ad accogliere le squadre di club che ci onoreranno della loro presenza”.


Fabrizio Gagliardi, presidente UVAI: “Dopo tanti mesi di inattività siamo tutti ansiosi di riprendere il mare ed accogliamo con entusiasmo la proposta dello Yacht Club Punta Ala di svolgere il loro prestigioso Trofeo Gavitello d’Argento nell’ambito della Coppa Italia Uvai. I due appuntamenti uniti costituiranno un evento di assoluto rilievo nel calendario agonistico dell’altura e certamente tra i più importanti e partecipati di questa stagione”.