Vela e Golf protagonisti nel fine settimana a Punta Ala

Vela e Golf protagonisti nel fine settimana a Punta Ala

Mon, 05/13/2019 - 14:47

Si è conclusa ieri la 12ma edizione della Combinata Vela Golf organizzata dallo Yacht Club Punta Ala con il Golf  Club  Punta  Ala, in collaborazione con la Marina di Punta Ala. La combinazione delle due specialità era basata su una Veleggiata a bordo di imbarcazioni di altura superiori ai 9 metri e una gara di Golf a squadre composte da 4 giocatori che hanno gareggiato con la formula Louisiana a coppie.

Sabato 11, dopo il briefing al Club, si è svolta la veleggiata con 8 imbarcazioni al via. Ha avuto la meglio, sia in reale che in compensato il Comet 38 Betta Splendens di Orazio Olivo, seguito da Linux di Andrea Palleschi e My Way di Alessio Cecchetti. Il percorso è consistito in una veleggiata costiera di 10,4 mg disegnato da: linea di partenza di fronte all'ingresso della Marina di Punta Ala, boa al vento e Isola dello Sparviero ripetuto due volte.

Domenica si è svolta la gara di Golf, al Golf Club Punta Ala, il paradiso golfistico della maremma toscana.
Le gare sono state molto equilibrate e alla fine questi i premiati (risultati stablefort delle due coppie):
Prima squadra netto classificata:
Filippo Calandriello, Sergio Paradiso, Giuliano Bagnoli, Roberto Mariotti, con 84 punti (40,44);
Seconda squadra netto classificata:
Massimo Carducci, Frank Lescure, Renato Cruciani, Marco Bigagli, con 85 punti (43,42);
Prima squadra lordo classificata:
Lorenzo Damiani, Filippo Mazzeschi, Claudio Vannucci, Leonardo Lacchè, con 68 punti (37,31).

Ieri alla fine della gara di Golf si è svolta presso lo Yacht Club una festosa cerimonia di premiazione alla quale erano presenti oltre ai partecipanti:
Per lo YCPA il Presidente Alessandro Masini ed il DS Filippo Calandriello
Per il Golf Club Punta Ala il Presidente Dott. Fernando Damiani ed il Vicepresidente Lorenzo Damiani

Filippo Calandriello, Direttore sportivo dello Yacht Club Punta Ala: “Grazie all'entusiasmo dei Presidenti dei nostri due Club siamo riusciti anche quest'anno a svolgere una bella edizione di un evento che spero diventi sempre più frequentato dando l'opportunità ad amanti della natura e dello sport come golfisti e velisti di cimentarsi nello straordinario contorno che Punta Ala riserva. Un arrivederci a tutti per la prossima edizione”!