Una nuova data per il Gavitello d'Argento: 8 - 11 giugno 2017

Una nuova data per il Gavitello d'Argento: 8 - 11 giugno 2017

Mer, 18/01/2017 - 14:07

Attenzione: iniziano le procedure di avvicinamento al Gavitello d’Argento 2017 – YC Challenge Trophy Bruno Calandriello. Un percorso che comincia dalle importanti novità contenute nel bando di regata, una su tutte la nuova data nella quale si disputa la regata. La prossima edizione del Gavitello si terrà infatti dall’8 all’11 giugno, un ritorno alle origini per la regata organizzata dallo Yacht Club Punta Ala, che aveva anticipato la manifestazione al mese di maggio.

Un cambio di data che garantisce maggiori probabilità di regatare con un meteo migliore (anche se tradizionalmente il bel tempo ha sempre accompagnato il Gavitello) e che soprattutto permette una perfetta integrazione con un’altra importante regata, la 151 Miglia – Trofeo Cetilar. L’ottava edizione della 151 Miglia prenderà il via da Livorno giovedì 1 giugno con arrivo a Punta Ala, dove le barche sono attese tra venerdì 2 e sabato 3: questo darà la possibilità agli armatori interessati di mantenere la barca nel porto maremmano fino alla settimana successiva, quando inizierà il Gavitello (gli ormeggi gratuiti saranno disponibili dal 4 al 16 giugno).

A sancire ulteriormente il legame tra il Gavitello d’Argento e la 151 Miglia, anche nel 2017 sarà istituita una speciale combinata tra queste due regate, un trofeo assegnato sulla base della somma delle posizioni finali ottenute nelle rispettive classifiche delle due manifestazioni depurate delle imbarcazioni che non hanno partecipato a entrambi gli eventi. L’anno scorso è stata Stella degli armatori Fava e Cavalieri ad aggiudicarsi la combinata, grazie alla vittoria al Gavitello (dove regatava per i colori dello Yacht Club Parma) e al nono posto alla 151 Miglia – Trofeo Cetilar.

Per sapere chi sarà il successore di Stella sull’albo d’oro bisognerà aspettare l’11 giugno 2017; quello che è certo è che come sempre per vincere serviranno un grande affiatamento tra armatori ed equipaggi unito all’orgoglio di scendere in acqua per difendere i colori