Progetto “Con il vento in poppa in barca a vela - Anno 2017”

Progetto “Con il vento in poppa in barca a vela - Anno 2017”

Gio, 15/06/2017 - 15:01

Grande impegno sociale per lo Yacht Club Punta Ala. Corsi di barca a vela in favore delle persone diversamente abili al centro dell’iniziativa con l’INAIL e la collaborazione di ANMIL.

L’attività velica dello Yacht Club Punta Ala è come da tradizione molto completa, inizia con la scuola vela sino ad arrivare all’organizzazione di grandi eventi come la 151 Miglia e il Gavitello d’Argento. Grande attenzione quindi alla didattica e allo sport per soddisfare le richieste dei soci e dei frequentatori del circolo.
Da tempo inoltre il club è fortemente impegnato nell’attività velica a favore delle persone con disabilità e grazie alla presenza nel Marina di Punta Ala di una banchina accessibile e all’investimento fatto su alcune imbarcazioni specifiche (Access 303, 2.4mR) sono stati attivati dei corsi dedicati a questi sportivi.
A marzo di quest’anno è stato rinnovato un protocollo di accordo regionale tra lo YCPA e l’INAIL Toscana volto a favorire lo svolgimento dell’attività sportiva per gli invalidi da lavoro, nell’ottica di valorizzare un processo riabilitativo delle capacità fisiche residue e agevolare il reinserimento nella vita di relazione sociale. Sulla base dello stesso sono state validate due diverse tipologie di corsi di vela a favore di persone con disabilità da lavoro.

Sabato 17 giugno alle ore 12:00 presso la sede sociale dello YCPA,  proprio in occasione della conclusione di un primo corso derivante dall’accordo, che vedrà la partecipazione di 30 assistiti nell’anno 2017, denominato “La prima volta, con il vento in poppa in barca a vela”, si terrà una conferenza stampa a cui prenderanno parte le istituzioni regionali che supportano il protocollo con lo scopo di illustrare al territorio il progetto e le sue finalità.

Saranno presenti:
Mario Papani, vicario del direttore regionale INAIL Toscana
Margherita Magi, dirigente medico INAIL esperto in riabilitazione
Filomena Tulipano, assistente sociale INAIL Grosseto
Giancarlo Farnetani, sindaco di Castiglione della Pescaia
Alessandro Masini, presidente dello YCPA
Pierino Dainese, presidente nazionale ANMIL Sport Italia
Max Mallegni, vice presidente nazionale ANMIL Sport Italia
Giorgio Malatesta, vice presidente ANMIL Regione Toscana
Graziano Campinoti, presidente territoriale ANMIL Grosseto